INTERNET: FACEBOOK, UN RAGAZZINO SU CINQUE ELUDE RESTRIZIONI ETA’

INTERNET: FACEBOOK, UN RAGAZZINO SU CINQUE ELUDE RESTRIZIONI ETA’
(ASCA-AFP) – Bruxelles, 18 apr – Tre ragazzi europei su quattro hanno un profilo su Facebook e uno su cinque fra i minori di tredici anni riesce a eludere le restrizioni previste dal regolamento. Lo rivela un sondaggio commissionato dalla Commissione Europea, dal quale emerge che il 77% dei ragazzi fra i 13 e i 16 anni e il 38% di quelli che hanno da 9 a 12 anni utilizzano i social network su Internet e almeno un quarto di loro ha reso pubblici i dati del proprio account, esponendosi in questo modo al rischio di essere prede di malintenzionati. Neelie Kroes, la commissaria incaricata dei problemi relativi all’utilizzo di Internet, ha chiesto alle compagnie che gestiscono i social network di rendere i profili dei minorenni accessibili di default solo ai loro contatti approvati e di far si’ che siano invisibili ai motori di ricerca. La percentuale di ragazzi fra i 13 e i 16 anni che utilizzano siti come Facebook e’ piu’ alta nei paesi del nord come la Norvegia, con il 92% e la Danimarca (89%), seguite da Gran Bretagna (88%) e Francia (82%).
red-uda/ /

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci