YouTube fa la corte a Hollywood

Google sta mettendo a frutto i propri contatti con Hollywood per arruolare delle celebrità  che si prestino a fornire contenuti originali a YouTube con l’obiettivo di incrementarne i profitti e aumentare l’interesse del grande pubblico verso il sito specializzato in video.
L’obiettivo della grande G è di creare all’interno di YouTube un network di canali a tema (dalla moda al cibo, ai videogame), a cui le top star presterebbero il nome e farebbero da supervisori dei contenuti in cambio di una fetta dei ricavi pubblicitari realizzati.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 416 – aprile 2011

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

L’edizione 2018 del ‘Grande Libro dello Sport e Comunicazione’ in edicola, allegata a ‘Prima’, e disponibile in digitale

Fatti del mese – Pagina 13 corretta

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’