ITALIA 150: ESCE IN DVD INNO DI MAMELI RACCONTATO DA BENIGNI

ITALIA 150: ESCE IN DVD INNO DI MAMELI RACCONTATO DA BENIGNI
TRA EXTRA, ESEGESI VI CANTO PURGATORIO A BIENNALE DEMOCRAZIA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 21 APR – Arriva in dvd dal 10 maggio, per festeggiare i 150 anni dell’Unità  d’Italia, la performance di Roberto Benigni al Festival di Sanremo che con l’Inno di Mameli ha emozionato milioni di spettatori. Roberto Benigni – Inno di Mameli, un dvd Melampo Cinematografica-Flamingo Video, distribuito da Cghv, sarà  accompagnato negli extra dal video inedito dell’esegesi del VI Canto del Purgatorio della Divina Commedia di Dante Alighieri che ha tenuto a Torino il 13/4 alla Biennale Democrazia. Roberto Benigni – Inno di Mameli fa parte della promozione speciale 150 Film per l’Italia. CG Home Video ha deciso di celebrare il centocinquantesimo con una operazione editoriale selezionando dal proprio catalogo 150 film che hanno segnato e raccontato l’Italia e gli Italiani, dai primi momenti dell’Unità  ai giorni nostri tra cui Il brigante di Tacca del Lupo e Divorzio all’italiana di Pietro Germi, Salvatore Giuliano di Francesco Rosi, I compagni e Le rose del deserto di Mario Monicelli, Il sorpasso e I Mostri di Dino Risi, Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore, Carosello, L’uomo che verrà  di Giorgio Diritti, La vita è bella di Roberto Benigni, Lamerica di Gianni Amelio, Io ballo da sola di Bernardo Bertolucci, Viaggi di nozze di Carlo Verdone, Pranzo di Ferragosto di Gianni Di Gregorio, Il Caimano di Nanni Moretti, 20 Sigarette di Aureliano Amadei (é possibile consultare l’elenco completo della promozione sul sito www.cghv.it).
MA/ S0B QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari