PANASONIC: PRONTO A TAGLIARE 40.000 POSTI DI LAVORO

PANASONIC: PRONTO A TAGLIARE 40.000 POSTI DI LAVORO
(AGI/REUTERS) – Tokyo, 28 apr. – Il colosso giapponese Panasonic e’ pronto a tagliare 40 mila posti di lavoro nei prossimi due anni nel tentativo di pareggiare i costi e difendersi dai concorrenti. Lo riferisce una fonte. Secondo il quotidiano Nikkei, la compagnia, che impiega circa 380 mila persone, dovra’ sostenere spese per oltre 100 miliardi di yen, 1,22 miliardi di dollari, quest’anno, legate a una riorganizzazione delle strutture produttive. Il gruppo ha annunciato che l’utile operativo e’ cresciuto del 60% a 305,3 miliardi di yen, (3,7 miliardi di dollari) nell’anno terminato a marzo ma non ha fornito stime sull’anno corrente, a causa dell’incertezza legata al disastro che ha colpito il Giappone. (AGI)
Rm1

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti