Editoria

28 aprile 2011 | 14:19

Rcs/ Rotelli: Sto bene e intendo esercitare il mio ruolo

Rcs/ Rotelli: Sto bene e intendo esercitare il mio ruolo
Imprenditore smentisce voci sulle sue condizioni di salute

Milano, 28 apr. (TMNews) – “Ho avuto un problema all’inizio dell’anno. Ora sto bene. Intendo esercitare il mio ruolo in Rcs e nelle mie aziende”. È quanto ha detto l’imprenditore della sanità  Giuseppe Rotelli, socio di Rcs, smentendo con i giornalisti al termine dell’assemblea della holding editoriale le voci sulla precarietà  delle sue condizioni di salute.

(Segue)

Sib/Ral

281508 apr 11
Rcs/ Rotelli: Sto bene e intendo esercitare il mio ruolo -2-
Serve un’azione incisiva, mi prodigherò per quel che posso

Milano, 28 apr. (TMNews) – “Ho avuto un problema all’inizio dell’anno. Ora sto bene. Intendo esercitare il mio ruolo in Rcs e nelle mie aziende”. È quanto ha detto l’imprenditore della sanità  Giuseppe Rotelli, socio di Rcs, smentendo con i giornalisti al termine dell’assemblea della holding editoriale le voci sulla precarietà  delle sue condizioni di salute. “Nei prossimi mesi – ha aggiunto Rotelli sempre parlando di Rcs Mediagroup – agiremo in funzione degli obiettivi di efficienza e redditività ”. A chi gli ha chiesto se quindi ci sia da attendersi a breve un’azione incisiva, ha replicato: “Me lo auguro, io ne sono il vettore, mi prodigherò per quel che posso”. Sempre mirando a smentire voci di stampa Giuseppe Rotelli ha anche affermato che le proprie azioni in Rcs Mediagroup non sono state date in pegno.

Sib/Ral

281512 apr 11