AGIAFRO: CAMERUN, IMPRENDITORI CONTRO DUOPOLIO TELEFONIA

AGIAFRO: CAMERUN, IMPRENDITORI CONTRO DUOPOLIO TELEFONIA
(AGIAFRO) – Yaounde’, 2 mag. – L’associazione degli imprenditori camerunesi ha lanciato un appello al governo affinche’ conceda altre licenze di telefonia mobile. Per gli imprenditori non giova agli utenti e non favorisce lo sviluppo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione l’attuale situazione di duopolio, definito “paralizzante”, di cui sono protagonisti un operatore sudafricano e una multinazionale francese. Gli imprenditori fanno anche notare come “con circa nove milioni di abbonati il Camerun resti ancora al di sotto della media del continente, con un tasso di penetrazione del 13 per cento contro il 52 della media continentale”. Anche se meno marcato, lo squilibrio riguarda anche internet, visto che in questo Paese e’ connesso il 2,5 per cento della popolazione, conto il 4,7 della media africana. (AGIAFRO) Rm3/Gav

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci