TELECOM: ASATI,TORNA RUOLO CENTRALE PER SVILUPPO TECNOLOGICO

TELECOM: ASATI,TORNA RUOLO CENTRALE PER SVILUPPO TECNOLOGICO
(V. ‘TELECOM: 95 MLN PER AZZERARE…’ DELLE 12.42)
MILANO
(ANSA) – MILANO, 2 MAG – “Constatiamo che Telecom Italia sta tornando a svolgere un ruolo centrale per lo sviluppo tecnologico del Paese, come si addice ad una grande azienda con una grande tradizione e un know how senza eguali”. Arriva l’apprezzamento dei piccoli soci riuniti nell’associazione Asati al progetto della Regione Lombardia per azzerare il digital divide entro il 2013. “L’accordo con la Regione Lombardia, dimostra come l’iniziativa privata e il sostegno pubblico possono integrarsi per raggiungere l’obiettivo di modernizzare il Paese” scrive asati in una nota che “esprime soddisfazione per il brillante risultato conseguito da Telecom che dopo le tante parole, i tanti slogan e le iniziative di facciata lanciate dalla politica e da altri operatori, ha deciso di imboccare decisamente la strada del superamento del digital divide”. “Siamo fiduciosi – concludono i piccoli soci – che analoghe iniziative si replichino nelle altre Regioni Italiane massimizzando così le scarse risorse economiche disponibili senza interventi dispersivi programmati tra diversi enti”.(ANSA).
BF/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci