GIORNALISTI: COMMISSIONE UE, APPELLO LIBERAZIONE PRIGIONIERI

GIORNALISTI: COMMISSIONE UE, APPELLO LIBERAZIONE PRIGIONIERI
GHESQUIERE E TAPONIER IN OSTAGGIO IN AFGHANISTAN DA 500 GIORNI
BRUXELLES
(ANSA) – BRUXELLES, 3 MAG – Con un appello per la liberazione immediata di tutti i giornalisti che sono tenuti prigionieri o in ostaggio, la Commissione Ue ha celebrato oggi la giornata mondiale della libertà  di stampa. In particolare, Bruxelles ha lanciato un appello per ottenere la liberazione di Herve Ghesquiere e di Stephane Taponier, due giornalisti francesi di France 3 che sono stati rapiti in Afghanistan dove sono ancora tenuti in ostaggio da almeno 500 giorni. Le foto dei due giornalisti sono state esposte nella sala stampa della Commissione Ue. (ANSA).
OS/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari