RAI: MORRI (PD), DESIGNAZIONE UNANIME LEI FATTO POSITIVO

RAI: MORRI (PD), DESIGNAZIONE UNANIME LEI FATTO POSITIVO
(ASCA) – Roma, 4 mag – ”Auguri di buon lavoro a Lorenza Lei nuovo direttore generale della Rai” la cui designazione all’unanimita’ da parte del cda ”e’ un fatto positivo che potra’ avere importanza decisiva per voltare pagina rispetto agli anni che ci stanno alle spalle”. Cosi’ in una nota il senatore Fabrizio Morri, capogruppo Pd nella commissione di Vigilanza Rai. ”Sono certo, conoscendo il suo profilo professionale e aziendale, che sapra’ rilanciare il ruolo di un servizio pubblico radiotelevisivo autonomo dai governi e capace di interpretare al meglio la realta’ della societa’ italiana nel suo insopprimibile pluralismo culturale – sottolinea Morri -. L’aspetta un lavoro duro, difficolta’ di bilancio serie, una transizione assai difficile al digitale terrestre, una conflittualita’ interna da superare”.
com-njb/cam/rob

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi