Televisione

05 maggio 2011 | 10:35

Tv digitali – Aprile 2011

In allegato le tabelle elaborate da Starcom relative agli ascolti della tivù digitale a aprile e, in particolare, la classifica dei canali più visti, dei programmi più visti (divisi tra sportivi e non sportivi e per fascia oraria) e i dati di trend share e di share per target.

Tv digitali – Aprile 2011 (.pdf)

Il commento di Starcom

Ad aprile le tv digitali hanno raggiunto il 25.4% di share nel totale giorno, quasi 6 punti percentuali in più rispetto allo scorso novembre, quando ancora non si era completato lo switch off nel Nord Italia, e ben +41% rispetto all’aprile di un anno fa. Uno slancio dovuto soprattutto all’apporto delle tv digitali multipiattaforma, che in un anno hanno visto aumentare gli ascolti del +90%, superando il 10% di share nel totale giorno con picchi del +15% in fascia mattutina e del +13% nel pomeriggio. Crescite a doppia cifra sono registrate anche dalle tv digitali monopiattaforma (quasi 7% di share nel totale giorno),   le cui fasce orarie privilegiate sono il pomeriggio e la notte. Sostanzialmente stabili le tv satellitari monopiattaforma, che nel totale giorno coprono l’8.4% di share (+3% vs aprile 2010) e riescono a intercettare il maggior numero di telespettatori in fascia pomeridiana (quasi 11% di share tra le 15 e le 18). Approfondendo l’analisi ai singoli canali, tra i digitali multipiattaforma Boing (109 mila spettatori/Audience minuto medio) consolida la leadership conquistata nei mesi precedenti. In particolare, segnaliamo le serie animate Spongebob e The Garfield Show− quest’ultima interamente realizzata in computer grafica   − , in grado di appassionare e divertire oltre 456 mila spettatori martedì 19 aprile in fascia 20-21 (migliore performance mensile). E che l’offerta dedicata ai bambini sia vicina alle preferenze del pubblico digitale lo dimostra la presenza nella top 10 dei multipiattaforma di altri due canali appartenenti all’area kids,   K2 (gruppo Switchover Media) e Rai Yo Yo, rispettivamente in quinta e ottava posizione. Su K2, in evidenza gli ottimi risultati ottenuti dal cartone animato Due Fantagenitori (345 mila spettatori martedì 5 aprile in fascia 20-21). Altri contenuti di sicuro appeal sul pubblico digitale sono il cinema e l’intrattenimento rivolto al pubblico femminile. Per il cinema i palinsesti che più attirano i telespettatori sono quelli di Rai 4 (98 mila spettatori/Audience minuto medio) e di Iris (87 mila spettatori/Audience minuto medio). Rai 4 concentra la programmazione di prime time sui film fantastici, d’azione, thriller, con risposte entusiaste da parte del pubblico maschile di età  compresa tra i 15 e i 54 anni. Il film d’azione Shaft (regia di John Singleton) è stato il più visto ad aprile su questa emittente, con ben 552 mila spettatori sintonizzati mercoledì 6 aprile (fascia 21-22). E anche Iris si avvicina ai 500 mila spettatori nella serata di martedì 5 aprile (fascia 22-23), con Harrison Ford interprete nella pellicola d’azione Hollywood Homicide. Come già  accennato, l’intrattenimento al femminile raccoglie sempre più ampi consensi sulle tv digitali, con canali come La 5 (più di 93 mila spettatori/Audience minuto medio) e Real Time (quasi 72 mila spettatori/Audience minuto medio) caratterizzati da una programmazione particolarmente appetibile per le giovani donne. Su La 5, la migliore performance mensile è ottenuta dalla commedia romantica Quando meno te l’aspetti (401 mila spettatori martedì 26 aprile in fascia 22-23); su Real Time, il programma che piace di più è Il boss delle torte (239 mila spettatori martedì 12 aprile tra le 21 e le 22), reality show di genere culinario e documentario. Passando ai satellitari monopiattaforma, sono i canali dei gruppi Sky e Fox a raccogliere le audience più significative con i contenuti calcio, serie tv e film in prima visione. Sky Sport 1 è il canale sat più visto con quasi 64 mila spettatori nel minuto medio: la partita più seguita del mese è   il derby di sabato 2 aprile Milan-Inter(1 milione e mezzo di spettatori su Sky Sport 1 e altri 838 mila su Sky Calcio 1, fascia 21-22). In seconda posizione troviamo Fox Crime (31 mila spettatori/Audience minuto medio), dove la sesta stagione inedita di Criminal Minds si conferma telefilm preferito con 322 mila spettatori all’ascolto venerdì 29 aprile in fascia 21-22. Su Sky Cinema 1 (27 mila spettatori/Audience minuto medio), brillante risultato per la prima tv del film d’animazione Toy Story 3 (380 mila spettatori lunedì 25 aprile). Infine, notiamo come Sky Tg 24 (terzo canale sat più visto con 31 mila spettatori nel minuto medio), in un periodo di forte attenzione all’informazione in seguito agli ultimi eventi di attualità  come ad esempio lo Tsunami in Giappone, sia in grado di performare meglio di canali storici come Sky Cinema 1 e Fox. Nel mese di aprile l’emittente all news ha raggiunto il miglior risultato di audience con lo speciale dedicato al matrimonio di William&Kate: 400 mila spettatori in fascia 13-14 venerdì 29 aprile.

Tv digitali – Aprile 2011 (.pdf)