New media, TLC

05 maggio 2011 | 13:52

BIN LADEN: FACEBOOK, FALSO VIDEO MORTE DIFFONDE VIRUS

BIN LADEN: FACEBOOK, FALSO VIDEO MORTE DIFFONDE VIRUS
AL POSTO DI VIDEO E FOTO ‘MALWARE’ RUBA DATI PC
ROMA
(ANSA) – ROMA, 4 MAG – Nasconde un virus il “post” su Facebook che promette di far vedere il “video e le foto dell’esecuzione di Osama Bin Laden” che si sta diffondendo rapidamente in queste ore sul social network nel mondo e anche in Italia, a causa di coloro che lo cliccano in buona fede. Come spesso succede in occasioni di grandi eventi e grande tragedie, i criminali informatici ne approfittano per diffondere ‘malware’ che permette loro di aggiungere computer alle loro reti di pc zombie e di rubare dati personali agli internauti ignari che cadono in trappola. Al momento nessun video è stato rilasciato, ufficialmente o ufficiosamente, sull’uccisione di Bin Laden e proprio da poco il presidente Usa Barack Obama ha annunciato che non verrà  resa pubblica nessuna foto che ne provi la morte. Il falso messaggio, diffuso originalmente in inglese, recita: “Osan Bin Laden è stato ucciso oggi. Abbiamo le foto. Clicca su questo link per vederle”. In realtà  noin vi è nessun video o foto allegati ma un programma che ruba i dati del pc che riceve l’avviso. E per aggirare le difese di Facebook contro questo tipo di attacchi, invita poi a copiare e incollare l’indirizzo dove si trovano i contenuti multimediali sull’uccisione di Bin Laden, invitando “ad avere pazienza un minuto o due mentre il sistema fa il controllo antivirus”. In realtà , questo tempo viene invece impiegato dal “malware” per infiltrarsi nel computer del navigatore. Gli internauti stanno però già  correndo ai ripari e sui social network e siti specializzati, intanto, si sta già  diffondendo, altrettanto rapidamente, un ‘tam tam online’ di avvertimento sul falso video che invita a non cliccare sul messaggio.(ANSA).
VC/ S0A QBXB