Google: ricorre a Corte Suprema Svizzera per Street View

11 May 2011 10:34 CEDT Google: ricorre a Corte Suprema Svizzera per Street View

ZURIGO (MF-DJ)–Google presentera’ appello alla Corte Suprema Svizzera per invalidare la sentenza di un tribunale minore emessa lo scorso mese che riscontra delle irregolarita’ nel programma di mappatura stradale Street View.”Abbiamo gia’ intrapreso delle misure per proteggere l’identita’ degli individui e dei veicoli ripresi in Street View e speriamo che in sede di appello si tenga conto di questo elemento”, ha dichiarato Patrick Warnking, manager svizzero di Google.Il dibattito sulla conformita’ con le leggi sulla privacy di Street View e’ acceso in molti paesi. Le autorita’ stanno cercando di trovare il giusto equilibrio tra il diritto alla privacy dei singoli individui e la veridicita’ della popolare applicazione offerta dalla rete e usata da milioni di persone. red/est/ria

(END) Dow Jones Newswires

May 11, 2011 04:34 ET (08:34 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci