Televisione

11 maggio 2011 | 11:46

COMUNALI: MILANO; MORATTI A PISAPIA, HAI RUBATO. LUI, FALSO

COMUNALI: MILANO; MORATTI A PISAPIA, HAI RUBATO. LUI, FALSO
MILANO
(ANSA) – MILANO, 11 MAG – L’unico confronto televisivo tra Letizia Moratti e Giuliano Pisapia, i due principali candidati sindaco di Milano, si è concluso con uno scambio di accuse al vetriolo: l’attuale sindaco ha ricordato a Pisapia di essere stato condannato per furto di un’auto, e lui ha replicato parlando di accuse vergognose. “La Corte d’Assise – ha detto Letizia Moratti – ha giudicato Pisapia responsabile del furto di un veicolo che sarebbe stato usato per sequestro e pestaggio. Poi il reato è stato amnistiato”. Pisapia ha reagito con grande fastidio a quest’accusa, alzandosi in piedi e tuonando: “Queste sono cose che non accetto – ha detto – è una calunnia di cui risponderà , è una cosa vergognosa”.(ANSA).
YN3-BAB/KO S0A QBXB
COMUNALI: MILANO; MORATTI A PISAPIA, HAI RUBATO? LUI, FALSO (2)
MILANO
(ANSA) – MILANO, 11 MAG – Letizia Moratti ha ricordato a Pisapia di essere stato condannato per furto d’auto per sottolineare, in opposizione al proprio sfidante, il suo profilo moderato. “Porterò avanti nei prossimi cinque anni – era stata la promessa del sindaco per la chiusura del duello televisivo – una politica moderata, la mia esperienza di manager, la mia famiglia confermano ampiamente che sono una persona moderata, a differenza di Pisapia che dalla Corte di Assise è stato giudicato responsabile di un furto di veicolo che sarebbe servito per un sequestro e un pestaggio”.(ANSA).
YN3-BAB/KO S0A QBXB