DIRITTI TV: GALLIANI, “BERETTA SI PENTIRA’, FINIRA’ IN TRIBUNALE”

DIRITTI TV: GALLIANI, “BERETTA SI PENTIRA’, FINIRA’ IN TRIBUNALE”
(AGI/ITALPRESS) – Milano, 11 mag. – “Finiremo la storia in Tribunale”. Lo ha detto uno stizzito amministratore delegato del Milan Adriano Galliani, all’uscita dagli uffici della Lega Calcio dopo la decisione del Consiglio, con il voto decisivo del presidente uscente Beretta, di dare attuazione alla delibera contestata dalle cinque grandi. “Il presidente si pentira’ della sua presa di posizione e rispondera’ del suo voto. Si e’ preso un rischio inutile schierandosi. Una cosa improponibile per uno che passa piu’ tempo in Unicredit che sulla poltrona di presidente di Lega. Siamo in un sistema surrettizio per fregare i soldi alle grandi”, ha detto Galliani.
(AGI) Red/Vic

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi