LIBRI: EDITOR LUCCONE, A SALONE TORINO NUOVA RIVISTA WATT

LIBRI: EDITOR LUCCONE, A SALONE TORINO NUOVA RIVISTA WATT
(AGI) – Roma, 12 mag. – Approda al Salone Internazione del libro di Torino ‘Watt’, una nuova rivista di narrazioni e illustrazioni: ‘Watt’ e’ una grande piattaforma di scouting di scrittori e illustratori italiani. Lo dice al quotidiano online ‘affaritaliani.it’ l’editor Leonardo Luccone, che e’ agente letterario e ideatore di Oblique. La rivista, realizzata in collaborazione con il grafico editoriale Maurizio Ceccato, nasce in un momento preciso. “Dopo che si e’ interrotto il mio rapporto di collaborazione con ‘Nutrimenti’ ho sentito la necessita’ – spiega Luccone – di creare un contenitore nuovo, non necessariamente un prodotto librario. Il risultato e’ qualcosa di mai visto in Italia”. Appunto ‘Watt’. “Vogliamo instaurare un dialogo tra chi illustra e chi scrive, creare connessioni: ‘Watt’ e’ una grande piattaforma di scouting di scrittori e illustratori italiani”. E sulla moda degli esordienti, conclude: “Il dramma ora e’ anche quello degli editori piccoli e medio-piccoli che si mettono a scimmiottare i grandi. Proposte, grafiche, temi e scritture mainstream. Un controsenso”. (AGI) Red/Pat

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari