Editoria

13 maggio 2011 | 13:41

SALONE LIBRO:EDITORIA ITALIANA GUARDA CON INTERESSE MERCATO RUSSO

SALONE LIBRO:EDITORIA ITALIANA GUARDA CON INTERESSE MERCATO RUSSO
(AGI) – Torino, 13 mag. – L’editoria italiana guarda con sempre piu’ interesse il mercato russo. E’ quanto e’ emerso nel corso del convegno oragnizzato dalla Camera di Commercio di Torino nell’ambito del 24esimo Salone Internazionale del Libro che quest’anno vede proprio la Russia come Paese ospite d’onore.Quella russa, secondo Alfieri Lorenzon, direttore dell’Associazione italiana editori “e’ una realta’ che conosciamo ancora poco, un mercato in cui i libri italiani soffronto per il fatto che la lingua italiana non e’ molto conosciuta e, quindi, trova poco spazio nelle librerie”. “I numeri pero’ sono positivi – ha aggiunto Lorenzon – perche’ l’export verso la Russia si sta sviluppando in maniera significativa, dal momento che rappresenta una percentuale del 10% del totale dei libri italiani esportati.E’ un numero importante, poco distante da quello relativo agli Stati Uniti”. Per Rolando Picchioni, presidente della Fondazione per il Libro, nel mercato russo si intravede “un potenziale straordinario di sviluppo”. (AGI) To1/Eli