EDITORIA: ABU MAZEN POTENZIA ‘WAFA’, ORA E’ UN’ISTITUZIONE

EDITORIA: ABU MAZEN POTENZIA ‘WAFA’, ORA E’ UN’ISTITUZIONE
(AGI) – Ramallah, 14 mag. – La Palestinian News and Information Agency, ‘Wafa’, l’agenzia di stampa ufficiale palestinese e’ diventata un’istituzione pubblica autonoma. Lo ha deciso il presidente dell’Anp Abu Mazen con un decreto presidenziale che pone la Wafa – con cui l’Agi ha sottoscritto un accordo di collaborazione e scambio di informazioni – sotto la diretta responsabilita’ del presidente dell’Olp dando all’agenzia autonomia amministrativa e finanziaria. Il presidente di WAFA, Riyad Al-Hassan, ha annunciato che l’agenzia avra’ un consiglio di amministrazione di direttori, nominati da Abu Mazen. Per Al-Hassan la nuova natura dell’agenzia consentira’ a Wafa, creata il 5 giugno 1972 come ‘voce’ dell’Olp, di entrare nel mercato dell’informazione per vendere i suoi servizi e scambiare notizie con altre agenzie arabe ed internazionali. (AGI) Gis

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari