New media, TLC

16 maggio 2011 | 11:23

TLC: LA BANDA LARGA DI VODAFONE ARRIVA A CASELLE LANDI

TLC: LA BANDA LARGA DI VODAFONE ARRIVA A CASELLE LANDI

ROMA (ITALPRESS) – La banda larga di Vodafone arriva a Caselle Landi, in provincia di Lodi. Con la copertura di Caselle Landi, Comune con oltre 1700 abitanti, prosegue il progetto “1000 Comuni” per portare la banda larga in un Comune al giorno nei prossimi tre anni, fino a un totale di 1000. Caselle Landi e’ il trentesimo comune della Lombardia a superare il digital divide grazie all’iniziativa di Vodafone, andando ad aggiungersi a Turano Lodigiano (LO), Ossago Lodigiano (LO), Fiesse (BS), Magreglio (CO), Genivolta e Olmeneta (CR), Badia Pavese (PV), Pieranica (CR), Isola Dovarese (CR), Commessaggio (MN), Taleggio (BG), Calvatone (CR), Pieve San Giacomo (CR), Corana (PV), Robecco Pavese (PV), San Giorgio di Lomellina (PV) e Santa Giuletta (PV), Corno Giovine (LO), Bastida Pancarana (PV), Pomponesco e Redondesco (MN), Redavalle (PV), Cusino (CO), Schivenoglia (MN), Vedeseta (BG), Copiano e Sant’Angelo Lomellina (PV), Pieve d’Olmi e Quintano (CR).
“Il progetto 1000 Comuni che fa tappa oggi a Caselle Landi, quarto comune della provincia di Lodi ad esser raggiunto dall’iniziativa, rappresenta il nostro contributo concreto per portare la banda larga nei Comuni in Digital Divide – ha sottolineato Massimo Scapini, direttore Regione Nord Ovest di Vodafone Italia – Grazie alla tecnologia via radio offriamo, in modo rapido ed efficiente, accesso ad internet ad una velocita’ di almeno 2 Mbps adeguata a gestire le principali applicazioni web e con prestazioni paragonabili alla banda larga fissa, compatibili con i piu’ moderni e diffusi dispositivi di comunicazione sia in casa che in mobilita’”.
(ITALPRESS).
fsc/com 16-Mag-11 12:12