RCS: MARCHETTI, CON RIASSETTO PER PATTO NON CAMBIA NULLA

RCS: MARCHETTI, CON RIASSETTO PER PATTO NON CAMBIA NULLA
PERRICONE, CDA CONTROLLATE POSSONO SCOMPARIRE
MILANO
(ANSA) – MILANO, 16 MAG – “Non cambia niente”. Così il presidente di Rcs Mediagroup, Piergaetano Marchetti, risponde a una domanda su possibili cambiamenti nel patto di sindacato del gruppo con il riassetto societario da poco varato. “E’ ancora presto, stiamo studiando”, sottolinea l’amministratore delegato Antonello Perricone a proposito degli effetti pratici della ristrutturazione sulle controllate. “In teoria se c’é una fusione – spiega Perricone a margine del convegno ‘I mezzi di comunicazione senza frontiere’ organizzato da Rcs e Unidad Editorial a Milano – consigli di amministrazione e collegi sindacali scompaiono”.(ANSA).
NI/KO S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari