Televisione

16 maggio 2011 | 12:05

TV: ASCOLTI; VINCE UN MEDICO IN FAMIGLIA, RECORD PER MOTO GP

TV: ASCOLTI; VINCE UN MEDICO IN FAMIGLIA, RECORD PER MOTO GP
ROMA
(ANSA) – ROMA, 16 MAG – In una giornata segnata dal record per il motomondiale, con la classe Moto Gp che ha sfiorato il 30% di share, la fiction di Rai1 Un medico in famiglia 7 è stato il programma più visto della serata di ieri, con 5.598.000 telespettatori pari ad uno share del 19.93% ottenuti nel primo episodio e 5.552.000 con il 24.05% nel secondo. Su Canale 5 l’ultimo appuntamento con Il senso della vita è stato visto da 2.570.000 telespettatori con il 12.16%. Nell’access prime time il game show di Rai1 Affari Tuoi è stato seguito da 5.396.000 telespettatori con il 20.13%. Su Canale 5 Paperissima Sprint ha ottenuto 3.912.000 telespettatori con il 14.74%. Rai1 si aggiudica il prime time con 5.313.000 telespettatori e il 19.53%, contro Canale 5 con 3.291.000 spettatori e il 12.10%; la rete ammiraglia Rai è risultata leader anche in seconda serata con il 18.02% e nelle 24 ore con il 18.08%. Le reti Rai dominano nel prime time con 12.304.000 telespettatori pari ad uno share del 45.22%, contro le reti Mediaset con 9.170.000 telespettatori e il 33.70%; in seconda serata con il 40.12% rispetto al 35.48% di Mediaset e nell’intera giornata con il 40.75% di share a fronte del 34.59% della concorrenza. Tornando alla prima serata, su Rai3 la puntata di Che tempo che fa, è stata vista da 4.106.000 telespettatori con uno share del 15.52; a seguire Report, con 2.893.000 telespettatori e l’11.10% di share. Il telefilm N.C.I.S. Unità  anticrimine, in onda su Rai2, è stato seguito da 2.752.000 telespettatori con il 9.88% di share e Hawaii Five-O è stato visto da 2.970.000 pari al 10.64%. Su Italia 1 il film Harry Potter e il prigioniero di Azkaban ha fatto segnare 2 milioni 94 mila con il 9.06%. In seconda serata su Rai1 Speciale Tg1 l’inchiesta ha realizzato il 10.27% di share con 1.038.000 telespettatori. Su Rai3 la puntata di Cosmo è stata seguita da 666 mila telespettatori pari al 6.91% di share. Per lo sport, record stagionale per il Motomondiale 2011 (G.P. di Francia) in onda in day time su Italia1, con il MotoGp seguito da 5.735.000 milioni di telespettatori con il 29.83% di share, il Moto2 visto da 1.727.000 telespettatori pari al 11.83% di share e la Classe 125 con 733.000 telespettatori e l’8.50% di share. Record anche per Fuori Giri, visto da 2.151.000 spettatori con il 12.30% di share. Per il calcio, in serata, dopo il posticipo della 37/a giornata di Serie A, tra Napoli e Inter, conclusosi 1-1, La Domenica Sportiva, la storica trasmissione sportiva condotta da Paola Ferrari, in onda su Rai2 a partire dalle 22.35, ha ottenuto l’9.98% di share e 1.433.000 spettatori. Su Retequattro Controcampo ha avuto 655.000 spettatori e il 10% di share. Nel pomeriggio di Rai2, Quelli che il calcio ha ottenuto 1.499.000 telespettatori e uno share del 9.37%. A seguire, la rubrica di Rai Sport, Stadio sprint, è stata vista da 1.622.000 telespettatori pari all’11.49; bene Novantesimo minuto con 1.887.000 spettatori pari al 12.51%. Su Rai3, il Giro d’Italia, all’arrivo è stato seguito da 2.247.000 telespettatori con il 14.04% di share; a seguire, Il Processo alla Tappa ha avuto 964.000 spettatori pari al 6.73%. Per l’informazione, i Tg delle ore 20 hanno avuto i seguenti ascolti: il Tg1 è stato visto da 5.198.000 telespettatori pari al 23.49%; il Tg5 ha avuto un seguito di 4.531.000 telespettatori con il 20.35%; il TgLa7 ha ottenuto 1.487.000 telespettatori e il 6.67%. (ANSA).
VL/ S0B QBXB