Diritti Tv: Zamparini (Palermo), si lavora a individuare team per soluzione

16 May 2011 15:43 CEDT Diritti Tv: Zamparini (Palermo), si lavora a individuare team per soluzione

MILANO (MF-DJ)–La proposta “l’ha esposta Andrea Agnelli e la condivido. Si tratta di trovare un accordo nominando 4, 5 o 6 persone come abbiamo fatto 12 anni fa io, Galliani, Giraudo e Cellino per trovare una soluzione. E’ gia’ un passo avanti”.Lo ha dichiarato il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, uscendo dalla sede della Lega di Serie A, dove e’ in corso l’assemblea ordinaria che sta affrontando la questione dei diritti tv.”Non abbiamo parlato di calcolo dei tifosi ma di meritocrazia, di fare in modo che venga premiato chi investe nel calcio e non la storia del calcio. L’indagine demoscopica sta andando avanti su quello che abbiamo stabilito. Stiamo andando avanti per una transazione con le grandi, se riusciamo a trovarla. Il mio obiettivo e’ tornare nella civilta’ come hanno fatto in Inghilterra, Francia, Germania e Olanda dove la meritocrazia viene premiata e viene garantita la sopravvivenza di tutti”, ha concluso il presidente del club siciliano. lab

(END) Dow Jones Newswires

May 16, 2011 09:43 ET (13:43 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi