LinkedIn: ipo a rischio bolla (MF)

19 May 2011 08:37 CEDT LinkedIn: ipo a rischio bolla (MF)

MILANO (MF-DJ)–Tutti gli occhi di venture capital e banche d’affari si concentreranno oggi sul debutto di LinkedIn, il social network orientato ai professionisti e al settore business. Oggi, con il codice Lnkd, partiranno infatti le contrattazioni del titolo al Nyse. Una marcia iniziata con toni trionfalistici che, scrive MF, hanno portato il management a ritoccare per ben due volte il range di prezzo, passando dalla forchetta di 32-35 dollari per azione indicata a inizio mese a quella compresa tra i 42 e i 45 dollari. Un rialzo del 30% che ha portato a valutare la societa’ oltre 4,2 miliardi di dollari. Tra gli analisti e nelle sale operative americane serpeggia pero’ il termine bolla, a testimoniare quanto sia avvertito il timore di ritrovarsi improvvisamente indietro di dieci anni, all’esplosione della bolla tecnologica. red/lab

(END) Dow Jones Newswires

May 19, 2011 02:37 ET (06:37 GMT)

Copyright (c) 2011 MF-Dow Jones News Srl.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci