New media, TLC

19 maggio 2011 | 10:22

Usa/ Gaffe del Secret Service di Obama sulla Fox su Twitter

Agente manda in rete per errore un tweet sulle “ciance” della tv

Washington, 19 mag. (TMNews) – Il ‘Secret Service’ del Presidente Usa Barack Obama è su Twitter da soli 10 giorni e ha già  dovuto scusarsi per aver messo in rete, per errore, un messaggio contro la televisione Fox News. Sull’account @SecretService è infatti apparso un ‘tweet’ dal tono insolito per un’agenzia governativa: “Ho dovuto guardare Fox News (…) Non sopporto queste ciance”. Il messaggio è stato cancellato quasi subito, ma era comunque troppo tardi: migliaia di utenti lo avevano già  ripreso, rilanciandolo sulla rete. Interpellato dalla France presse, un portavoce degli agenti che proteggono il Presidente, Edwin Donovan, ha spiegato che un “dipendente, che aveva accesso all’account Twitter del Secret Service e che pensava di trovarsi sul suo account personale, ha messo in linea un tweet che non era stato approvato, né era corretto”.”Porgiamo le nostre scuse per questo errore e l’utente non avrà  più accesso al nostro account ufficiale”, ha aggiunto Donovan.

(fonte Afp)

Sim