New media, TLC

19 maggio 2011 | 16:03

LinkedIn/ Titolo debutta alla borsa di New York a 83 dollari

LinkedIn/ Titolo debutta alla borsa di New York a 83 dollari
Capitalizzazione di mercato raggiunge i 9 miliardi di dollari

New York, 19 mag. (TMNews) – LinkedIn ha debuttato alla Borsa di New York con una quotazione di gran lunga superiore alle aspettative: 83 dollari per azione. Un prezzo che porta la capitalizzazione di mercato del social network orientato sul mondo del lavoro a sfiorare i 9 miliardi di dollari. Nei primi minuti di scambi, il titolo ha raggiunto i 90 dollari per azione, un aumento del 100 per cento sul prezzo di offerta che solo ieri sera LinkedIn aveva fissato tra i 42 e i 45 dollari per azione, rivisto all’insù dopo una prima stima che lo collocava tra i 32 e i 35 dollari per azione.Intervistato dall’emittente televisiva Cnbc, l’amministratore delegato dell’azienda, Jeff Weiner, si è detto “molto soddisfatto dell’Ipo” e ha voluto rassicurare gli investitori dai pericoli di un ripetersi della bolla dei titoli tecnologici di fine anni Novanta: “lo stato del settore è cambiato”. L’a.d. ha poi cercato di spiegare l’alta quotazione del titolo, “come azienda stiamo crescendo al tasso più alto di sempre e vogliamo continuare a investire”. Dopo aver riportato perdite dal 2007 al 2009, nel 2010 la società  ha avuto un utile di 15,4 milioni di dollari. Gli analisti si aspettano che, nel 2011, LinkedIn non produca utili.Lo sbarco in borsa di LinkedIn -la più grande Ipo del settore internet dopo lo sbarco in borsa di Google nel 2004- è guardato con grande interesse dagli altri quattro colossi americani del settore tecnologico che ancora non sono quotate pubblicamente: Facebook, Groupon, Twitter e Zynga. L’Ipo del social network orientato sul mondo del lavoro -considerato, con Zynga, membro minore del gruppo- potrebbe infatti dare indicazione di come potrebbe reagire il mercato nel caso di uno sbarco in borsa di Facebook. Il social network di Mark Zuckerberg ha oltre 600 milioni di “amici”, LinkedIn poco più di 100 milioni.

A24-Zap

191702 mag 11