Scelte del mese

20 maggio 2011 | 11:04

‘Il Sole’ ritorna a crescere

Al Sole 24 Ore, mentre l’azienda ha avviato con il comitato di redazione la discussione sul contenimento dei costi previsto dal nuovo piano triennale – l’assemblea dei redattori del 13 maggio ha respinto le ipotesi di contratti di solidarietà  o di chiusura di attività  non redditizie (si parla di Ventiquattro, che dovrebbe essere sostituito da un’altra testata) – il direttore Roberto Napoletano si sta dando da fare per risollevare la diffusione, con una formula editoriale più aggressiva sulle notizie e sui temi dell’Italia che non cresce, molto cari a Confindustria e poco graditi al governo (inchieste, interviste e richieste degli industriali sono finite in un volumetto allegato al Sole del 9 maggio). Una politica informativa che ha ricevuto una risposta positiva dalle edicole, nonostante il prezzo del Sole sia salito del 50% (da un euro a 1,5) dall’inizio di aprile, mese in cui il quotidiano ha registrato un +0,5% di diffusione, arrestando una emorragia valutata in 2mila copie in meno al mese. A confermare il trend positivo le 36mila copie di maggior diffusione registrate il 6 maggio, quando Il Sole ha pubblicato il testo integrale del Decreto sviluppo, dedicandoci anche dieci pagine di spiegazioni, analisi e commenti.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 417 – maggio 2011