AMMINISTRATIVE:AGCOM; SANTELLI(PDL), DECISIONE SCONCERTANTE

AMMINISTRATIVE:AGCOM; SANTELLI(PDL), DECISIONE SCONCERTANTE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 23 MAG – “La decisione dell’Agcom di multare tutti i tg che hanno trasmesso le interviste del presidente Berlusconi lascia sconcertati, sia per tempistica che per modi”, afferma Jole Santelli, vicepresidente dei deputati del Pdl. “Apprendiamo da oggi che l’Agcom, non tendo più conto dei ‘minutaggi’ a disposizione di ogni partito politico in regime di par condicio, ha deciso di dettare la linea editoriale dei tg ai direttori. Ci chiediamo soltanto – conclude – se l’autorità  garante delle comunicazioni abbia tenuto conto anche di tutti i leader di tutti i partiti di opposizione che hanno imperversato nei tg pubblici e privati”.(ANSA).
PAE/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi