Televisione

24 maggio 2011 | 10:16

PAR CONDICIO: LAINATI, RAPTUS ANTIBERLUSCONI COLPISCE ANCHE AGCOM

PAR CONDICIO: LAINATI, RAPTUS ANTIBERLUSCONI COLPISCE ANCHE AGCOM
(AGI) – Roma, 23 mag. – “Il raptus antiberlusconiano ha colpito anche l’Agcom, un’autorita’ storicamente saggia ed equilibrata”. Lo afferma Giorgio Lainati (PdL) Vicepresidente in Commissione di Vigilanza Rai. “L’offensiva dell’opposizione da Vendola a Fini e Casini, contro Berlusconi e la maggioranza ha fatto perdere il lume della ragione e le certezze giuridiche all’Agcom. Da lunedi’ a venerdi’ – aggiunge Lainati – i leader di tutti i partiti dell’opposizione hanno imperversato nei telegiornali pubblici e privati e negli approfondimenti informativi nella totale assenza della voce del Presidente del Consiglio. Evidentemente le forze illiberali della sinistra stanno avendo il sopravvento anche nelle Autorita’ di garanzia”. (AGI) Rmg