ELEZIONI: MINZOLINI, DA AGCOM DECISIONE POLITICA (REPUBBLICA)

ELEZIONI: MINZOLINI, DA AGCOM DECISIONE POLITICA (REPUBBLICA)
(ASCA) – Roma, 24 mag – La multa che l’Agcom ha comminato al Tg1 per l’intervista a Silvio Berlusconi sui ballottaggi e’ frutto di una decisione politica. Lo lascia intendere il direttore del Tg1 Augusto Minzolini in un’intervista a La Repubblica. ”Ho fatto il giornalista – dice Minzolini – ho seguito solo un criterio professionale. Il premier non parlava da 5 giorni, ossia dal giorno dei risultati del primo turno. Era o no una notizia la sua intervista? Secondo me lo era. L’avrebbero pubblicata tutti i giornali”. Sulla multa L’Agcom ”ha deciso a maggioranza”, nota Minzolini lasciando intendere di ritenere la pronuncia dell’autorita’ una scelta politica. ”Ha deciso a maggioranza – dice – e si e’ spaccata. Quindi…”.
com-fdv /com-fdv /com-fdv

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi