New media, TLC

24 maggio 2011 | 12:05

Inps/ Parte progetto per fornire servizi e news sul telefonino

Inps/ Parte progetto per fornire servizi e news sul telefonino
Sarà  realizzato attraverso il portale e le applicazioni mobili

Roma, 24 mag. (TMNews) – L’Inps ha avviato il progetto ‘Mobile Inps’, che fornisce informazioni e servizi anche sul cellulare attraverso il portale e le applicazioni mobili. Semplici e intuitivi, i nuovi servizi sono stati progettati per soddisfare le esigenze delle diverse fasce di utenza dell’istituto, attraverso l’utilizzo dei nuovi canali resi disponibili dai dispositivi mobili di nuova generazione. Semplicità  di utilizzo, quindi, ma anche immediatezza, grazie all’introduzione di un sistema innovativo di navigazione basato sulla ricerca – e non su percorsi predefiniti – e su contenuti informativi sintetici, ma completi. Per gli utenti sarà  anche possibile esprimere il proprio gradimento in relazione ai servizi forniti.Inoltre, sono state sviluppate due nuove applicazioni in aggiunta a quelle già  disponibili: Inps Servizi Mobile, per controllare la propria posizione contributiva su IPhone, e Ufficio stampa, per avere sempre a disposizione – su IPhone e IPad – news, comunicati stampa, documenti ufficiali e contenuti multimediali dell’Istituto. Entrambe le applicazioni sono completamente gratuite. Alcuni dati significativi sull’utilizzo evidenziano il successo dei nuovi servizi. La pagina informativa del progetto Mobile sul sito web dell’Inps è stata visitata da oltre 177mila utenti (con una media giornaliera di 12.700, per un totale di 210mila pagine (circa 15mila al giorno). L’effettivo utilizzo dei Servizi Mobile ha fatto registrare circa 13mila accessi, per un totale di oltre 17mila pagine (935 utenti/giorno e 1.230 pagine/giorno), il 74% dei quali ha riguardato la sezione InpsFacile. Il 65% degli utenti ha espresso un giudizio positivo sul servizio. Cifre significative anche per quanto riguarda i download delle nuove applicazioni disponibili per IPhone e IPad: sono stati circa 39mila quelli effettuati nel periodo dal 9 al 22 maggio, ponendo i Servizi Mobili Inps ai primi posti tra le applicazioni più scaricate, all’interno della categoria “Riferimento” di AppStore.

Red/Vis