Televisione

25 maggio 2011 | 11:23

RAI: PELUFFO (PD), VESPA RETTIFICHI SCIVOLONE SU PISAPIA

RAI: PELUFFO (PD), VESPA RETTIFICHI SCIVOLONE SU PISAPIA
ROMA
(ANSA) – ROMA, 25 MAG – Vinicio Peluffo (PD), membro della commissione di vigilanza Rai, chiede a Bruno Vespa di rettificare un “clamoroso scivolone” a danno di Giuliano Pisapia da lui compiuto nella puntata di ieri. “Nella puntata di ieri sera – spiega il parlamentare del Pd – Bruno Vespa ha commesso un clamoroso scivolone. Ha dato conto di un’agenzia ANSA che anticipa i contenuti di un’intervista di Cinzia Sasso, moglie di Giuliano Pisapia, a Vanity Fair attribuendole un giudizio sul marito come di una persona ‘simpatica, estremamente tollerante, dotata di apertura mentale: ‘e” un simpatico intrattenitore ma inadatto a governaré, segue il commento di Bruno Vespa ‘certo che la signora non ha fatto un gran piacere al marito’”. “Peccato che a leggere correttamente il testo del lancio ANSA delle 18.15 di ieri – prosegue Peluffo – si legge che ‘e’ divertente e simpatico come intrattenitore, ma inadatto a governaré è il giudizio su Silvio Berlusconi!!”. “Siamo sicuri che a Bruno Vespa, grande professionista della comunicazione televisiva – conclude Peluffo – non sfugga l’effetto distorsivo dell’errore compiuto e siamo certi che vorrà  rettificare nella puntata di oggi, ristabilendo la correttezza delle notizie citate e l’equilibrio della trasmissione da lui condotta, altrimenti verrebbe da pensare che la svista non è casuale”. (ANSA).
COM-IA/ S0A QBXB