Televisione

26 maggio 2011 | 14:11

RAI: E. LETTA, SINISTRA COLPEVOLE SU CONFLITTO INTERESSI

RAI: E. LETTA, SINISTRA COLPEVOLE SU CONFLITTO INTERESSI
VICE SEGRETARIO PD, SERVE RIFORMA COMPLESSIVA INFORMAZIONE
CAGLIARI
(ANSA) – CAGLIARI, 26 MAG – “Quello che si è visto in questi tre anni non c’era mai stato, è necessario mettere in campo una riforma complessiva dell’informazione, dell’approvvigionamento pubblicitario, del rapporto con le televisioni regionali, una delle risorse più importanti del nostro Paese”. Così il vice segretario del Pd Enrico Letta ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano un commento sulle multe comminate dall’Agcom ai Tg di Rai e Mediaset per le interviste a Berlusconi. “Il periodo in cui il centrosinistra ha governato non è minimamente paragonabile a questo – ha spiegato – Basta fare due nomi: Gianni Riotta e Augusto Minzolini e non si può dire che Riotta fosse il portavoce di Palazzo Chigi”. Letta ha fatto anche un mea culpa sulla riforma del servizio radiotelevisvo ricordando che “le due colpe” del centrosinistra quando era al Governo sono state proprio quelle di “non avere risolto il conflitto di interessi e la regolamentazione del sistema radiotelevisivo”. (ANSA).
YE8-CT/ S0A QBXB