EDITORIA: ANGELUCCI, CALUNNIE DA ‘ESPRESSO’; ATTIVATE VIE LEGALI

EDITORIA: ANGELUCCI, CALUNNIE DA ‘ESPRESSO’; ATTIVATE VIE LEGALI
(AGI) – Roma, 27 mag. – La famiglia Angelucci dato mandato ai propri legali di “perseguire in sede penale e civile” il settimanale l”Espresso’ e l’autore dell’articolo ‘Angelucci Connection’ uscito oggi in edicola, per i suoi “gravi e calunniosi contenuti”. Lo riferisce la famiglia Angelucci in una nota, che ricorda come come “analoghi procedimenti siano stati attivati per un altro articolo pubblicato solo qualche settimana fa dal medesimo settimanale ai danni di Antonio Angelucci e per altri ancora in un recente passato”. E conclude: “Tali comportamenti hanno inequivocabilmente le caratteristiche di una vera e propria campagna mediatica persecutoria, diffamatoria e calunniosa che la famiglia Angelucci non intende piu’ subire e, pertanto, attivera’ tutte le azioni legali a sua tutela”. (AGI) Com/Gav

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari