Televisione

30 maggio 2011 | 10:13

MEDIATRADE: PRESIDENTE GIP, CRONISTI RIAMMESSI DAVANTI AULA

MEDIATRADE: PRESIDENTE GIP, CRONISTI RIAMMESSI DAVANTI AULA
(V. MEDIATRADE: COMINCIATA UDIENZA…DELLE 10.27)
MILANO
(ANSA) – MILANO, 30 MAG – L’atrio del settimo piano del Palazzo di Giustizia di Milano, dove si sta celebrando l’udienza preliminare sul caso Mediatrade che vede tra gli imputati Silvio Berlusconi, è stato riaperto e i cronisti ora possono stare davanti all’aula d’udienza. Lo ha deciso il presidente dell’Ufficio Gip di Milano, Gabriella Manfrin. Il presidente dell’Ufficio Gip ha chiarito ai cronisti che lei non aveva preso alcuna decisione di vietare ai giornalisti di sostare nell’atrio davanti all’aula dove si svolge l’udienza, a porte chiuse. Era stata la Procura Generale di Milano, venerdì scorso, a dare disposizioni alle Forze dell’Ordine che sorvegliano il Tribunale in vista dell’udienza di oggi, a cui però il presidente del Consiglio non partecipa. Dunque, ha aggiunto Gabriella Manfrin, non ci sono esigenze di sicurezza tali che impongano il divieto ai cronisti di stare fuori dall’aula. Il presidente dell’Ufficio Gip ha dunque spiegato ai carabinieri che sorvegliavano l’atrio che i cronisti possono rimanere davanti all’aula.(ANSA).
Y6N-LH/KZT S0A QBXB