Televisione

01 giugno 2011 | 11:19

REFERENDUM: RAI; PARDI (IDV), RICHIAMO AGCOM DOVEROSO

REFERENDUM: RAI; PARDI (IDV), RICHIAMO AGCOM DOVEROSO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 1 GIU – “Il richiamo dell’Agcom è un atto doveroso, verso la programmazione della Rai, che finora ha relegato i messaggi autogestiti alle periferie del palinsesti, contrariamente a quanto previsto dal regolamento, che li colloca nelle fasce di maggiore ascolto”. E quanto sostiene in una nota il senatore Pancho Pardi, Capogruppo dell’Italia dei Valori in Commissione di Vigilanza. Per Pardi “l’intimazione si rende necessaria anche per la ristrettezza dei tempi che ci separano dalle votazioni per dei referendum che riteniamo fondamentali per il futuro del nostro Paese: la messa al bando del nucleare e della privatizzazione dell’acqua, e la fine del legittimo impedimento, una storpiatura inaccettabile della nostra Costituzione. Tutte violazioni – conclude l’esponente Idv – perpetrate dal premier che dobbiamo respingere al mittente, per mettere una pietra tombale su queste proposte scellerate e mandare a casa il governo Berlusconi”. (ANSA).
COM-TH/ S0A QBXB