New media, TLC

01 giugno 2011 | 11:36

GIAPPONE: MINISTERO ESTERI SBARCA SU TWTTER E FACEBOOK

GIAPPONE: MINISTERO ESTERI SBARCA SU TWTTER E FACEBOOK
SOCIAL NETWORK UTILI ANCHE PER COMUNICARE IN CASO CALAMITA’
TOKYO
(ANSA) – TOKYO, 1 GIU – Il ministero degli Esteri nipponico debutta sui principali social network, annunciando l’apertura di account su Twitter e Facebook per incrementare la visibilità  su Internet e diffondere in maniera più efficace le informazioni. Secondo quanto dichiarato a Tokyo dal ministro degli Esteri, Takeaki Matsumoto, la decisione di lanciare adesso le attività  del dicastero sui social network non è strettamente legata all’ esperienza del sisma/tsunami dell’11 marzo, pur riconoscendo l’ importanza delle nuove tecnologie se i mezzi di comunicazione tradizionali diventano inutilizzabili dopo le catastrofi. I messaggi, postati da oggi in giapponese e in inglese (all’ indirizzo ‘http://twitter.com/MofaJapan_en’), veicoleranno informazioni di interesse generale senza interventi personali da parte del ministro o di altri esponenti del dicastero. Nel caos seguito al sisma, con i telefoni fissi e cellulari divenuti istantaneamente muti, i network sociali come Twitter e Facebook e le tecnologie di chat su reti mobili hanno permesso a milioni di persone di prendere contatto con amici e parenti, in particolare nell’affollata area di Tokyo dove anche i trasporti erano andati in tilt. (ANSA).
YY2-FT/ S0B QBXB