Walt Disney Studios: elimina piu’ di 200 posizioni (fonti)

MILANO (MF-DJ)–Walt Disney ha previsto di ridurre la forza lavoro nel proprio studio cinematografico di circa 200 persone. Lo hanno riferito fonti vicine alla vicenda. La maggior parte dei tagli deve essere raggiunta mediante i licenziamenti, mentre circa 12 posizioni resteranno scoperte. Lo scorso novembre, Disney ha riferito che “avrebbe ridefinito” le attivita’ di distribuzione dei film, per integrare meglio l’uscita degli stessi nelle sale e in dvd. Walt Disney Studios attualmente ha circa 5.000 dipendenti.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo