Editoria

08 giugno 2011 | 14:23

BRUNETTA, GIORNALISTI FAZIOSI; SCONTRO CON IL CORSERA

BRUNETTA, GIORNALISTI FAZIOSI; SCONTRO CON IL CORSERA
BATTIBECCO CON DARIO DI VICO, CHE LASCIA SALA APPLAUDITO
ROMA
(ANSA) – ROMA, 8 GIU – Scambio polemico di battute, sul palco dell’assemblea dei presidenti delle Camere di Commercio, tra il ministro della Funzione Pubblica Renato Brunetta e il giornalista del Corriere della Sera, Dario Di Vico. Che ha lasciato la sala accompagnato nei corridoi dall’applauso e dalle strette di mano di alcuni presenti. Il ministro aveva fatto diversi cenni interpretati dalla platea come un riferimento a Di Vico e più in generale al Corriere della Sera. “Non mi piacciono i giornalisti faziosi”, ha detto Brunetta in un passaggio del suo discorso, quando parlando delle novità  introdotte per i certificati medici ha aggiunto: “Dario Di Vico, non ne hai mai parlato sul tuo giornale”. Lo scontro diretto quando il giornalista, che era tra gli ospiti seduti sul palco durante l’intervento del ministro, ha replicato: “Ci hai dato una notizia, la riforma fiscale non si farà  visto che hai annunciato una crescita tra l’1,3 e 1,5%”. Piccata la risposta del ministro: “La riforma fiscale si farà , lo vedrai nei prossimi giorni, nonostante il tuo giornale ed i tuoi pregiudizi”. “Non sono interessato a questa polemica”, ha risposto il giornalista, lasciando la sala.(ANSA).
RUB-Y08/ S0A QBXB