RAI: MERLO, GRAVE IL BLOCCO DEL CDA

AGI) – Roma, 9 giu. – “E’ grave che il Cda della Rai oggi non abbia affrontato il tema dei palinsesti autunnali. L’assenza dei consiglieri della maggioranza alla riunione nuoce alla credibilita’ e al rilancio dell’azienda in un momento delicato e decisivo per lo stesso futuro del servizio pubblico radiotelevisivo. L’unico rischio che ora va sventato e’ quello di mettere l’azienda in difficolta’ rispetto alla concorrenza. Per evitarlo, serve maggior responsabilita’ di tutti. Anche e soprattutto da parte della maggioranza del Cda”. Lo dice Giorgio Merlo, Pd, Vice Presidente Commissione Vigilanza Rai.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi