Televisione

10 giugno 2011 | 9:50

SANTORO: CONDUTTORE URLA A CASTELLI, PARTITI FUORI DALLA RAI

SANTORO: CONDUTTORE URLA A CASTELLI, PARTITI FUORI DALLA RAI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 9 GIU – E alla fine Michele Santoro s’infiamma e infiamma il pubblico al grido: “dovete uscire dalla Rai”, ma anche “avete rotto”, e “siamo stufi”. Lo fa rispondendo a Roberto Castelli che si lamenta di pagare il canone per gli interventi di Marco Travaglio: “Noi non usiamo un soldo del canone – gli urla contro Santoro -, noi finanziamo altre trasmissioni comprese quelle che voi partiti avete imposto alla Rai. Insopportabile. 15 milioni milioni di euro in pubblicità  per la nostra trasmissione quest’anno. Siete voi che dovete lasciare libera la Rai”. E sulla spinta degli applausi fortissimi del pubblico: “Avete rotto. Non si sopporta più. Noi vogliamo la Rai pubblica, siete voi che ci rovinate, noi sappiamo gestirla. Sono i vostri che sono invendibili e incomprabili. E’ Sgarbi. Noi siamo nel mercato. Chi ha pagato Sgarbi? Chi paga Minzolini. Chi paga Rai1 , Rai2 noi paghiamo Rai1, Rai2, siamo stufi”.(ANSA).
CAS/ S0A QBXB