SANTORO: VITA, CI POSSIAMO ASPETTARE COLPI DI SCENA?

SANTORO: VITA, CI POSSIAMO ASPETTARE COLPI DI SCENA?
ROMA
(ANSA) – ROMA, 10 GIU – “Lo strepitoso successo di Annozero sta a testimoniare quanto sia stato e sia miope l’atteggiamento del vertici della Rai. Nessun broadcasting al mondo si priverebbe di uno dei suoi ‘best seller’. Tra l’altro, al di là  di come può essere giudicato, il programma di Santoro e dei suoi colleghi dà  vivacità  e realismo a un palinsesto in molte zone pietrificato e persino imbarazzante. Ci si può attendere qualche colpo di scena?” Lo dice Vincenzo Vita, esponente Pd e membro della Commissione di Vigilanza Rai. “Ci si può augurare che la prossima riunione del Cda sui palinsesti non abbia più il boicottaggio della destra e costituisca anzi il ripristino della cultura plurale del servizio pubblico? Nell’epoca digitale la dieta mediatica dei cittadini, soprattutto delle aree più giovani, è spietatamente selettivo. Privarsi dei pezzi migliori della programmazione significa privarsi di parti rilevantissime del pubblico. In più, non dimentichiamo che il servizio pubblico è vigilato dalla Corte dei Conti e che si potrebbero anche determinare profili di danno erariale”, conclude Vita. (ANSA).
STF/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi