RAI: PERINA (FLI), AZIENDA ACCETTI PROPOSTA SANTORO

RAI: PERINA (FLI), AZIENDA ACCETTI PROPOSTA SANTORO
(ASCA) – Roma, 10 giu – ”Dopo i risultati di ascolto ottenuti ieri sera su Rai Due da Annozero, che testimoniano il diffuso interesse del pubblico per la trasmissione di Michele Santoro, la Rai deve accettare l’offerta del conduttore che ha detto chiaramente che e’ disponibile a continuare la sua collaborazione con l’azienda. Rinunciare agli ascolti e agli introiti di Annozero costituirebbe un errore sotto il profilo aziendale”. Lo dichiara in una nota Flavia Perina, deputata di Futuro e Liberta’ per l’Italia e membro della Commissione Parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi. ”Ma c’e di piu’: defenestrare un giornalista cosi’ popolare, una settimana dopo che il Premier, Silvio Berlusconi ha imputato alla sua trasmissione la sconfitta elettorale, rappresenterebbe un’inquietante conferma della sudditanza del servizio pubblico agli interessi dell’attuale Presidente del Consiglio. Dopo i casi Minzolini e Sgarbi – prosegue Perina -, non possiamo davvero permetterci ulteriori delegittimazioni e dequalificazioni del servizio pubblico per il quale tutti, anche gli otto milioni di spettatori di Santoro, pagano il canone. E’ ridicola infine l’idea circolata sui giornali, che l’anno prossimo Annozero possa essere sostituito in palinsesto da un talent show musicale”.
com/vlm /vlm

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi