GIORNALISTI: COMUNE MATERA INTITOLA SALA STAMPA AD ARRIGONI

POL:GIORNALISTI
2011-06-11 14:16
GIORNALISTI: COMUNE MATERA INTITOLA SALA STAMPA AD ARRIGONI
MATERA
(ANSA) – MATERA, 11 GIU – Per ricordare la figura e l’opera del giornalista e pacifista Vittorio Arrigoni, ucciso a Gaza lo scorso 15 aprile, il Comune di Matera ha inaugurato e dedicato al free-lance la sala stampa, che diventerà  anche luogo di confronto sui temi della pace e della tutela dei diritti umani. Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco, Salvatore Adduce, e la presidente del Consiglio comunale, Brunella Massenzio, il presidente della Federazione Nazionale della stampa italiana, Roberto Natale, e Alfredo Tradardi, uno dei coordinatori dell’Ism-Italia, gruppo di supporto dell’International solidarity movement (Ism) per il quale lavorava Arrigoni. La sala stampa, come ha ricordato il presidente dell’Assostampa Basilicata, Serafino Paternoster, è la prima a essere dedicata ad Arrigoni. L’amministrazione comunale ha annunciato anche l’apertura di un Ufficio per la Pace, in continuità  con quanto realizzato finora con il forum della pace. “La figura di Arrigoni – ha detto Natale – ci ricorda quello che deve essere l’informazione nel mettere in luce fatti, bisogni, verità . Ci ricorda la passione civile che deve essere alla base di questo lavoro nell’assicurare una informazione puntuale e corretta”. (ANSA).
R01-XLS/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari