Televisione

13 giugno 2011 | 9:51

Rai: Fazio; potrei lasciare, solo ostilita’ da azienda (Rep)

ROMA (MF-DJ)–Non si vedra’ in Rai una nuova edizione di “Vieni via con me” e anche Fabio Fazio potrebbe lasciare la tv di Stato. Ad annunciarlo, con una lettera alla Repubblica, e’ lo stesso conduttore, a poche ore dal Consiglio di amministrazione di Viale Mazzini sui palinsesti per la prossima stagione, spiegando che la decisione e’ arrivata dopo “l’indifferenza e l’ostilita’ da parte dell’azienda, evidente fin dal primo momento. Ho deciso – scrive Fazio – di non correre piu’ un simile rischio professionale e non sono piu’ disponibile a ripetere l’esperienza di “Vieni via con me” in questa Rai. Se altrove trovero’ le condizioni necessarie, l’entusiasmo e la condivisione del progetto, il pubblico potra’ ritrovare presto me e Saviano di nuovo insieme”. “Da sei mesi aspetto una decisione. Nel mio caso – chiarisce – l’accordo economico e’ stato immediatamente trovato, ma quello su cui accordo non puo’ esserci e’ la rinuncia a garanzie minime e indispensabili”. “Ho letto che Milena Gabanelli nemmeno e’ stata ricevuta, che a Floris e’ stato consigliato di dedicarsi a qualcosa di nuovo. Santoro e’ stato lasciato andare via con un evidente e inaudito sospiro di sollievo. Non so come andra’ a finire – conclude Fabio Fazio – ma voglio ancora poter credere che ce la si possa fare e che il pubblico di Rai Tre ci trovi puntuali in onda all’inizio dell’autunno”.