RAI: DE LAURENTIIS, SI’ A PALINSESTI MA BASTA GOSSIP. BENE IL NUOVO MAGAZINE DI RAI2 SU FAMIGLIA E VALORI

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – “Non sono i palinsesti che auspicavamo ma ci sono alcuni elementi da sviluppare per restituire alla programmazione della Rai la sua connotazione di servizio pubblico”. Così il consigliere Rodolfo De Laurentiis motiva il suo sì ai palinsesti televisivi, votati oggi dal Cda. “Prendiamo atto – spiega – della volontà  del direttore generale di risolvere le questioni in sospeso per la messa in onda dei programmi, non solo quelli di Rai3 ma di tutte le reti. Rimandare ancora, seppur per ottenere maggiori certezze su contenuti e progetti avrebbe provocato pesanti effetti da un punto di vista economico, che la Rai non può permettersi”. De Laurentiis rivendica di aver ottenuto “un risultato importante: che il magazine del pomeriggio sulla seconda rete si trasformi in un programma su famiglia e valori”. “Basta con il gossip e la tv del dolore solo per fare audience – dice il consigliere – c’é sempre più necessità  di spazi che puntino l’attenzione sui problemi dei ragazzi, delle giovani coppie con la proposta di modelli positivi e un linguaggio in linea con le profonde trasformazioni in atto nella società  italiana”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi