Televisione

13 giugno 2011 | 15:29

RAI: MERLO (PD), BENE DG LEI, INVERTITA TENDENZA

(ANSA) – ROMA, 13 GIU – “L’approvazione dei palinsesti autunnali rappresenta per la Rai una garanzia per mantenere un forte pluralismo nel servizio pubblico e, soprattutto, per salvaguardare una vera concorrenza. Un pluralismo che, com’é ovvio, non è legato solo alla presenza di eroi o di martiri o dei soliti salvatori della patria ma, semmai, alla capacità  di garantire contenuti e un giornalismo di approfondimento e di inchiesta non riconducibile solo alle ragioni della maggioranza di governo”. E’ l’analisi di Giorgio Merlo (Pd), vicepresidente della Vigilanza. “Al riguardo – sottolinea Merlo in una nota – è bene evidenziare il ruolo giocato dal Direttore generale Lei. Come era facile dedurre, finalmente in Rai c’é stata una piccola inversione di tendenza rispetto alla disastrosa gestione precedente”. (ANSA).