Televisione

14 giugno 2011 | 12:09

SANTORO: CONDUTTORE, LA7? NON E’ PROBLEMA PREZZO

SANTORO: CONDUTTORE, LA7? NON E’ PROBLEMA PREZZO
PERCORSO NON CONCLUSO, SE CI RASSICURANO SU LIBERTA’ VA BENE
ROMA
(ANSA) – ROMA, 14 GIU – “Valutiamo con attenzione le proposte di La7. Non è un problema di prezzo, ma di libertà  editoriale. Se La7 ci tranquillizza su questo va bene”. Lo ha detto Michele Santoro nel corso della conferenza stampa di presentazione della serata spettacolo del 17 a Bologna con la Fiom. Il conduttore ha spiegato che “non ci sono problemi sotto il profilo della libertà , ma solo un percorso non ancora concluso. Se La7 dice che vuole riproporre Annozero, questo dimostra che non ci sono problemi”. “Il mio gruppo di lavoro sarebbe felice di andare – ha aggiunto -. Io sono l’unico che ha velleità  rivoluzionarie. Grazie alla liquidazione della Rai potrei decidere di fare due anni da pazzo. Mettermi in proprio e pagare gli stipendi”. “Certo – ha aggiunto -, quello che sta avvenendo a La7 è importante. Se Mentana riuscisse a fare anche una rete dopo il tg, sarebbe una bella vendetta nei confronti di Mediaset. E se Fazio non dovesse trovare spazio in Rai, con lui, con noi, con Mentana e tutti gli altri La7 potrebbe fare molto”. (ANSA).
LC/ S0A QBXB