TLC: ROMANI, RELAZIONE CALABRO’ ALTA E IMPORTANTE

(AGI) – Roma, 14 giu. – “E’ stata molto alta e importante”. Il ministro per lo Sviluppo economico, Paolo Romani commenta cosi’ la Relazione annuale del presidente dell’AgCom, Corrado Calabro’. Romani ha apprezzato il fatto che la relazione “definisce le regole in cui il Governo puo’ muoversi, in particolare per la rete infrastrutturale” e che sottolinea la differenza dei due ruoli: “quello di regolazione, che spetta all’Autorita’, e quello di stimolo e di coordinamento, che e’ del Governo”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci