RAI: DE LAURENTIIS, PEGGIORANO STIME DG, NOMINE NON PRIORITA’

RAI: DE LAURENTIIS,PEGGIORANO STIME DG, NOMINE NON PRIORITA’
DISCUTERE IN CDA PROPOSTA SANTORO DI TRASMISSIONE LOW COST
ROMA
(ANSA) – ROMA, 14 GIU – “I dati sulla crisi dei ricavi pubblicitari, che certificano ulteriori mancati introiti nel 2011, peggiorano sensibilmente le stime del direttore generale sui conti della Rai. In questo quadro non appare prioritario parlare di pacchetti di nomine. L’urgenza è definire strategie che consentano di utilizzare le risorse disponibili per rendere competitivo il prodotto”. Lo afferma il consigliere Rai, Rodolfo De Laurentiis, che rilancia, in vista della presentazione dei palinsesti agli investitori pubblicitari, il 20 giugno. “Dovranno essere illustrate proposte editoriali convincenti – dice De Laurentiis – in grado di continuare a battere la concorrenza ,come avvenuto nelle passate stagioni”. E in questo senso “anche la proposta di Santoro per una trasmissione low cost deve essere discussa in tempi stretti”, afferma il consigliere, che questa mattina ha chiesto di inserire l’argomento nell’ordine del giorno del prossimo Cda di giovedì. “E’ un errore destinare risorse economiche a tutto quanto non sia core business – conclude De Laurentiis – la capacità  della Rai di stare sul mercato e il suo essere servizio pubblico vanno garantiti con investimenti mirati a tutela del posto di lavoro di migliaia di dipendenti e delle loro famiglie dell’azienda Rai e di tutto l’indotto industriale”. (ANSA).
CAS/ S0A QBXB

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi