Televisione

15 giugno 2011 | 10:51

FDS: FERRERO, OSCURATI IN TV, SONDAGGI FALSI SU NOSTRI VOTI

FDS: FERRERO, OSCURATI IN TV, SONDAGGI FALSI SU NOSTRI VOTI
ROMA
(ANSA) – ROMA, 15 GIU – “Nonostante i voti ricevuti nelle elezioni amministrative, continua l’oscuramento mediatico della Federazione della Sinistra così come continuano i sondaggi falsi”: lo afferma Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista. “Gli italiani non sanno, perché nessun media glielo ha detto, che la Federazione della Sinistra nelle elezioni amministrative è cresciuta. Nelle provinciali è passata dal 3,5% delle europee al 4 %. Una percentuale non così dissimile da quella di SEL (4,1 %) o dall’Italia dei Valori (4,8 %). Questi voti veri non hanno però alcun effetto ed è così continuata l’oscuramento mediatico, in particolare nei talk show, per cui della Federazione della Sinistra parlano gli altri ma non noi. Siamo ‘parlati’ ma non ‘parliamo’. Come se non bastasse continuano a getto continuo i sondaggi falsi in cui la Federazione della Sinistra viene stimata con percentuali da prefisso telefonico”. “Ci troviamo di fronte ad un palese caso in cui la realtà  reale viene ignorata e sostituita con una realtà  virtuale che punta alla nostra cancellazione. La comunicazione di massa italiana risponde perfettamente ai criteri di invenzione della realtà  di cui parlava Orwell. Peccato che questa pratica non riguardi solo chi fa riferimento alla destra ma anche chi fa riferimento al centro sinistra. Alla faccia della democrazia”, conclude. (ANSA).
PH/ S0A QBXB