Televisione

15 giugno 2011 | 14:52

Rai/ Pardi: Domani a sit in Viale Mazzini, stop manovre di potere

Rai/ Pardi: Domani a sit in Viale Mazzini, stop manovre di potere
Azienda a servizio cittadini no ostacola trasmissioni gradite

Roma, 15 giu. (TMNews) – “Aderiamo con entusiasmo al sit-in organizzato da Articolo 21 perché vogliamo rappresentare le istanze di milioni di cittadini, che hanno premiato con ascolti da record la tv di qualità : la lunga mano del potere strozza la Rai, cancella programmi che fanno servizio pubblico e amplifica a dismisura il conflitto di interessi perché favorisce sfacciatamente le reti del Presidente del Consiglio”.Lo afferma il senatore Pancho Pardi, Capogruppo IdV in Commissione di Vigilanza, in merito al sit-in che si terrà  domani alle 11 a viale Mazzini. “Un’azienda al servizio dei cittadini – aggiunge – non si sognerebbe mai di ostacolare le trasmissioni più gradite dal pubblico e di violare sistematicamente i principi del pluralismo e della libertà  di informazione. La Rai invece si indebolisce a vantaggio della concorrenza. Programmi sponsorizzati come quello di Sgarbi vanno in onda, anche se non li guarda nessuno, mentre ‘Ballarò’, ‘Report’ e ‘Vieni via con me’, ma anche lo stesso ‘Gr Parlamento’, sono boicottati perché rispondono alle esigenze informative dei cittadini e non a quelle propagandistiche del premier: il potere – conclude Pardi – deve smetterla di manovrare la Rai prima di condurla al precipizio”.

Red/Mdr

151548 giu 11